Gemmellaggio tra i porti di Napoli e Miami

E' stato siglato stamani nella sede dell'Autorità Portuale di Napoli il gemellaggio tra il porto campano e il porto di Miami. L'accordo è stato fimato per l'ente portuale partenopeo dal presidente, Francesco Nerli, e dal segretario generale, Pietro Capogreco, e per lo scalo statunitense da Khalid A Salahuddin vice direttore del porto americano, da Giampiero Di Persia, vice presidente della Camera di Commercio Italo-Americana del Sud America, e da Nelson Oramas, responsabile della security del porto di Miami.

“Condizione essenziale per il successo del gemellaggio – ha spiegato Pietro Capogreco – è l'avvio di un tavolo di lavoro su questioni concrete come la security, le linee di traffico, i programmi infrastrutturali. Ma l'accordo deve servire a incermenaatre le relazioni tra i due territori. Per questo ci proponiamo di effettuare nel corso del 2004 visite operative in cui coinvolgere la Camera di Commercio di Napoli e gli operatori portuali”.

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento