Sette Stati non rispettano l'Isps Code

Sono sette le nazioni che non hanno rispettato le disposizioni dell'Isps code. La Us Coast Guard ha quindi deciso misure restrittive, con salita a bordo e controlli, per le navi provenienti dai porti di questi stati, che sono Albania, Madagascar, Liberia, Repubblica democratica del Congo, Mauritania, Guinea Bissau e Nauru.
Inoltre, tutte le navi che hanno toccato uno di questi porti in una delle loro cinque ultime tappe della loro rotta potranno entrare negli Usa solo dopo aver preso alcune precauzioni di sicurezza, come l'utilizzo di guardie durante la sosta nei suddetti porti.

http://www.cargosecurity.com

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento