Bari, "scannerizzati" in un Tir <br>sedici immigrati illegali

Lo scanner della dogana portuale di Bari ha rilevato all'interno di un camion proveniente dalla Grecia la presenza di 16 immigrati clandestini di diversa nazionalità. I funzionari doganali hanno trovato i passeggeri nascosti in un semirimorchio tedesco, guidato da un autotrasportatore italiano, ma residente in Germania, che trasportava semi di cotone. Dopo i controlli, i cittadini stranieri sono stati rimandati in Grecia con la nave “Ionian Queen”, diretta a Igoumenitsa.
www.barilive.it

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento