L’Ue crea un centro dati Lrit

Il 2 ottobre il Consiglio Ue dei ministri dei trasporti ha adottato una Risoluzione per la creazione di un centro dati Lrit (Long-Range Identification and Tracking) ai fini della sicurezza marittima, ricerca e salvaguardia (Sar), security e protezione dell’ambiente marino. Operativo dal 31 dicembre 2008, ospitato dall’Emsa (European Maritime Safety Agency) a Lisbona, il centro raccoglierà i dati sulle merci trasportate a bordo delle navi dirette ai porti europei. Tale Risoluzione riflette la posizione dell’Ue che sarà presentata al prossimo Msc Committee dell'Imo.
(fonte: Confitarma)

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento