Appello di Maersk al governo delle Filippine

Maersk Line, il più grande armatore portacontainer del mondo, ha chiesto al governo delle Filippine di dare maggiore collaborazione ai programmi internazionali sulla sicurezza marittima. Il rischio, secondo la compagnia danese, è che il sistema portuale filippino perda competitività. Fra le niziative a cui il paese asiatico dovrebbe fare riferimento ci sono il C-Tpat statunitense e l’Aeo dell’Unione europea.

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento