Liquido buono, liquido cattivo

I ricercatori sponsorizzati dalla Direzione DHS Scienza e Tecnologia a Los Alamos hanno testato con successo un sistema che rileva liquidi, gel e lozioni potenzialmente esplosivi.

Immediatamente dopo che il complotto con la bomba a esplosivo liquido è stata scoperto a Londra nel mese di agosto 2006, la Direzione Scienza e Tecnologia (S & T) del Dipartimento di Sicurezza Nazionale ha cercato di trovare il modo di individuare non solo liquidi nel bagaglio e sui passeggeri, ma anche per capire la natura di tali liquidi. Ora, gli scienziati di S & T al Los Alamos National Laboratory hanno sviluppato una soluzione efficace. Essi hanno testato un sistema di rilevamento di liquidi esplosivi che potrebbe avere molte applicazioni nell'ambito della sicurezza in tutto il paese. Per avere strumenti in funzione in un ambiente operativo servono ancora alcuni anni, ma la tecnologia è promettente, si presume dipoter individuare prontamente esplosivi liquidi nel giro di pochi anni.

www.eurekalert.org

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento