Accordo per la sicurezza a Marsiglia

Il Grand port maritime di Marsiglia (Gpmm) ha firmato una convenzione per la security con il terminalista Intramar. L'accordo prevede l'utilizzo di un'unica tessera per la circolazione nel terminal container di Mourepiane, gestito da Intramar, e nel bacino Est di Marsiglia-Fos. Gpmm e Intramar si scambieranno le informazioni in tempo reale, utilizzando anche la tecnologia Rfid. Ogni giorno entrano nell'area portuale circa 300 autotrasportatori, che secondo i due firmatari d'ora in poi potranno beneficiare di procedure di accesso più fluide.