Lo scorso mese il traffico dei container nel porto di Algeciras è diminuito del -17,1%

Il traffico totale è stato di 7,1 milioni di tonnellate di merci (-10,8%)

A febbraio 2017, mese nel quale ha particolarmente risentito del rallentamento dell’attività sulle banchine provocato dalle proteste per l’adozione da parte del governo spagnolo di un decreto legge sul lavoro portuale, il porto di Algeciras ha movimentato 7,1 milioni di tonnellate di merci, con un calo del -10,8% rispetto a 8,0 milioni di tonnellate movimentate a febbraio 2016.
Nel settore delle merci varie il traffico è stato di 4,4 milioni di tonnellate (-14,2%), di cui 3,8 milioni di tonnellate di merci in container (-16,6%) totalizzate con una movimentazione di contenitori pari a 292.919 teu (-17,1%). Il traffico delle rinfuse liquide è stato pari a quasi 2,2 milioni di tonnellate ed ha registrato un lieve incremento del +0,7%, mentre quello delle rinfuse secche è calato del -32,6% attestandosi a 156mila tonnellate.
Nel primo bimestre del 2017 il porto spagnolo ha movimentato complessivamente 15,9 milioni di tonnellate, con una flessione del -3,6% rispetto a 16,5 milioni di tonnellate nei primi due mesi dello scorso anno.

 

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento