Provinciali confermato segretario generale dell’ente portuale di Livorno

Corsini: «la soluzione è stata condivisa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti»

Ieri il Comitato Portuale di Livorno ha approvato all’unanimità la proposta di proroga dell’incarico a Massimo Provinciali a segretario generale dell’Autorità Portuale. Precisando che la proposta risponde anche alla sentita necessità di garantire la continuità dell’azione amministrativa, Stefano Corsini, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, l’ente che sta subentrando all’Autorità Portuale nella gestione del porto di Livorno, ha specificato che «la soluzione è stata condivisa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti».
«Il presidente Corsini – ha commentato il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin – merita tutto il supporto del Comune di Livorno perché sia agevolato nel gravoso compito che ha davanti, che è quello di creare ex novo una nuova Autorità di Sistema. Se il presidente si sente garantito dall’attuale segretario generale nello svolgimento delle funzioni necessarie a garantire la continuità amministrativa, non possiamo che appoggiare la sua scelta».

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento