È diventato operativo il nuovo terminal turco per rotabili Yalova Ro-Ro Terminal

Il gruppo Ekol vi trasferirà il traffico sinora movimentato al terminal di Haydarpasa

Il gruppo logistico turco Ekol ha annunciato l’entrata in attività del Yalova Ro-Ro Terminal, nuovo terminal per rotabili sul Mar di Marmara, da cui mercoledì è partita la prima nave, la ro-ro Qezban, diretta al porto di Trieste. Il nuovo approdo turco ha una capacità di 500 trailer ed Ekol prevede che la nuova struttura portuale consentirà di alleviare il traffico di Istanbul movimentando annualmente oltre 100 mila trailer e diminuendo così la congestione al terminal di Haydarpasa che sinora è stato la base per le attività internazionali del gruppo logistico e che verranno trasferite al nuovo Yalova Ro-Ro Terminal.

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento