La società terminalista TIL del gruppo MSC diventa unica proprietaria del terminal OPCSA di Las Palmas

Noatum Ports ha ceduto il 45% del capitale

La società terminalista spagnola Noatum Ports, che sta passando sotto il controllo della COSCO Shipping Ports, gruppo cinese che recentemente ha siglato un accordo per acquisire il 51% del capitale dell’azienda iberica, ha ceduto il 45% del capitale della Operaciones Portuarias Canarias (OPCSA), società che gestisce il principale container terminal del porto di Las Palmas, alla Terminal Investments Ltd. (TIL), la società terminalista del gruppo armatoriale elvetico Mediterranean Shipping Company (MSC). Con la transazione TIL diventa unica proprietaria di OPCSA, di cui in precedenza deteneva il 55% del capitale.

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento