Per la prima volta è possibile caricare semirimorchi su una linea ferroviaria transfrontaliera spagnola

Potenziamento del servizio giornaliero Barcellona-Anversa della Hupac
L’operatore elvetico di trasporto combinato Hupac ha reso noto che da questo mese il treno navetta che collega i porti di Barcellona e di Anversa può trasportare semirimorchi, tipologia di carico – ha evidenziato l’azienda svizzera – che per la prima volta è ammessa sulla rete ferroviaria spagnola dopo un periodo di sperimentazioni effettuate assieme al gruppo ferroviario spagnolo Renfe e a quello francese SNCF.
Il servizio ha frequenza giornaliera con transit time giorno A – giorno C. Hupac ha specificato che il treno attraversa la Francia, territorio sul quale sono possibili trasporti con profilo massimo P386, mentre il convoglio in Spagna viaggia su binari a scartamento standard UIC senza bisogno di cambiare carri ferroviari.

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento