Singamas venderà tre fabbriche di produzione dei container alla COSCO Shipping

Le cessioni, che includeranno una società di servizi, avranno un valore complessivo di circa 565 milioni di dollari
La cinese Singamas Container Holdings Ltd. ha stretto un accordo con il gruppo armatoriale cinese COSCO Shipping per cedergli le tre fabbriche di produzione di container per carichi secchi, di container speciali e di container frigo Qidong Singamas, Qingdao Pacific e Ningbo Pacific e la società Singamas Container (Shanghai) che fornisce servizi per le attività di produzione di container. Il valore complessivo delle transazioni ammonterà a 3,8 miliardi di yuan (565 milioni di dollari).
Lo scorso anno le attività che verranno cedute dalla Singamas hanno totalizzato ricavi pari a 1,10 miliardi di dollari, con un incremento del +34,6% sul 2017, un utile prima delle imposte di 32,3 milioni di dollari (-29,7%) ed un utile dopo le imposte di 23,6 milioni di dollari (-39,7%). Nel bilancio 2018 della Singamas il valore delle attività nette di queste società risultava pari a circa 541,2 milioni di dollari.

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento