PSA sbarca in Nord America comprando la canadese Halterm

La società è stata ceduta dal fondo Macquarie Infrastructure Partners
Il gruppo terminalista PSA International di Singapore sbarca in Nord America comprando la Halterm Container Terminal, la società che opera il South End Container Terminal ai moli B e C del porto canadese di Halifax, che è stata ceduta dal fondo Macquarie Infrastructure Partners gestito dalla Macquarie Infrastructure and Real Assets (MIRA).
PSA ha sottolineato che il container terminal gestito da Halterm è l’unico sulla costa orientale del Canada che può servire le più grandi portacontainer e dispone di tre banchine per un totale di oltre mille metri lineari con fondali della profondità di -16 metri. Inoltre il terminal sta attuando un piano di potenziamento che prevede la presa in consegna di una quinta gru super post-Panamax che nel 2020 consentirà ad Halterm di servire contemporaneamente due navi portacontenitori di grande capacità.

PSA Port

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

 

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento