Primo investimento di PSA International negli USA

Il gruppo terminalista di Singapore ha comprato la Penn Terminals
Il gruppo terminalista PSA International di Singapore ha comprato la Penn Terminals, società che gestisce un terminal sul fiume Delaware per la movimentazione di container, merci convenzionali e project cargo, che è stata ceduta dalla Macquarie Infrastructure Partners, fondo gestito da Macquarie Infrastructure and Real Assets (MIRA).
«Questa acquisizione – ha sottolineato l’amministratore delegato di PSA International, Tan Chong Meng – rappresenta la nostra prima iniziativa in assoluto negli Stati Uniti». «Ci impegneremo con lo Stato della Pennsylvania, con i clienti, con il personale e con la comunità locale, nonché con i principali stakeholder – ha aggiunto Meng – al fine di aumentare la capacità e i collegamenti di Penn per servire al meglio le esigenze degli esportatori e degli importatori sia della regione del Medio Atlantico degli USA che di altre».

Articolo realizzato da InforMare S.r.l. – Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 Comments

Lascia un commento