Le navi di seconda mano acquistate dagli armatori greci nel corso del primo semestre sarebbero state 66 per un valore di $ 5,5 miliardi. Nel solo mese di Giugno gli acquisti sarebbero ammontati a $ 1,3 miliardi, la maggior parte per rinfusiere (44 navi). Secondo il broker greco Cotzias Shipping Consultants, i cinesi avrebbero invece speso nello stesso periodo $ 2,2 miliardi per 135 navi di minori dimensioni. (Da Maritime Transport Daily Newsletter).