Le compagnie che operano nel Golfo di Napoli con Ischia, Capri e Procida hanno annunciate aumenti del costo dei biglietti. Secondo le compagnie, l’aumento è del 3,3% per le corse essenziali e del 10% di quelle residuali. Le compagnie promettono di abolire gli aumenti appena il Governo varerà un decreto legge che razionalizzi il regime IVA sugli acquisti di beni e servizi per i trasporti.