Il Ministro olandese alle Infrastrutture e Ambiente, Schultz van Haegen, ha inaugurato nel porto di Rotterdam il primo impianto di ‘cold ironing’ dello scalo, che consente alle navi all'ormeggio di collegarsi alla rete elettrica a terra con spegnimento dei motori. L'impianto, che è denominato anche HVSC (High-Voltage Shore Connection), è installato presso il terminal della Stena Line che lo utilizza per l'approdo di quattro navi. A Rotterdam sono già in funzione numerosi impianti per il collegamento delle imbarcazioni fluviali alla rete di terra. Si tratta di impianti molto più semplici rispetto a quelli dedicati alle navi oceaniche, per le quali sono previsti latri investimenti in diverse banchine.