La ‘Jolly Amaranto’ è insabbiata all'ingresso del porto di Alessandria d'Egitto ed ha imbarcato acqua nella stiva e nel garage. L'equipaggio è stato condotto a terra da un rimorchiatore. La portacontainer della Compagnia Ignazio Messina di Genova rimasta in balia delle onde per tre giorni al largo di Alessandria a causa di un'avaria al motore, si è incagliata in nottata mentre veniva rimorchiata verso il porto, nel canale di accesso allo scalo marittimo egiziano. Per un paio d'ore si è tentato di disincagliare la nave, ma senza successo. Ora le autorità portuali sono in attesa dell'arrivo di esperti per valutare i danni causati da questo incidente, che sta provocando il blocco in entrata ed in uscita dal porto di Alessandria. Le condizioni del mare sono ancora buone, ma da oggi è previsto un peggioramento del tempo. (Da Maritime Transport Daily Newsletter)