Nei prossimi giorni Venezia Logistics, braccio operativo dell’Autorità Portuale di Venezia, in servizio il nuovo mezzo che completa la flotta di imbarcazioni impiegate per i collegamenti tra Venezia e il porto di Mantova lungo l’asta del Po. Fluviomar e Venezia Logistics hanno oggi a disposizione 5 chiatte e uno spintore che consente di offrire un servizio regolare di trasporto merci via fiume a costi molto competitivi. Tobia C è stato acquistato sul mercato tedesco (leader in questo particolare segmento di traffico) per un controvalore di circa 900 mila euro e permetterà di attivare da febbraio un servizio di trasporto container bilanciato sulla tratta fluviale Venezia – Mantova, dove la navigabilità è garantita 365 giorni l’anno. Da febbraio Venezia Logistics prenderà in carico anche l’organizzazione il treno blocco da Venezia a Milano oggi operato da Italcontainer – diventando a tutti gli effetti un MTO (Multimodal Transport Operator). (Da Maritime Transport Daily Newsletter)