Navios Acquisition, una
società quotata al NYSE guidata da Angeliki Frangou, ha
chiuso l’ultimo trimestre 2011 con un utile netto di $ 2,5 milioni, a fronte
della perdita di $ 4,4 milioni registrata nello stesso periodo dell’anno
precedente. Il Time Charter Equivalente ha registrato una leggera flessione, da
$ 31.701 a $ 30.422 il giorno.  La compagnia ha annunciato l’acquisto di
tre nuove product tanker MR da 50.000 dwt, previste per consegna da un cantiere
coreano fra il secondo e l’ultimo trimestre del 2014, con un investimento
complessivo di $ 106,5 milioni. Con le nuove acquisizioni, la flotta Navios
Acquisition salirà nel 2014 a 29 tanker, di cui sette VLCC, due chimichiere e
20 product tanker.