Le ferrovie svizzere FFS Cargo ristrutturano il trasporto combinato strada – rotaia con una rete di collegamenti regolari tra i terminal più importanti e trasferimento rapido con camion delle unità di carico. Il sistema sarà basato su una serie di treni shuttle ad orari fissi rivolti agli autotrasportatori per le medie e lunghe distanze in Svizzera. I terminal già attrezzati per il trasporto combinato strada – rotaia di FFS Cargo sono attualmente otto, due dei quali (Rothenburg e Cadenazzo) potenziati quest'anno con mezzi di trasbordo di nuova generazione per container e casse mobili.