Damco lancia una soluzione supply chain semplice ed innovativa, evitando l’aumento di costi, tempo e complessità. Damco Dynamic Flow Control™ è il risultato di un lavoro realizzato con alcuni clienti chiave, che consente una costante ripianificazione delle spedizioni in considerazione delle priorità – data di consegna, costi o emissioni di carbonio – senza la complessità ed il lavoro manuale che la variazione degli ordini di acquisto normalmente comportano. “Con condizioni di mercato sempre più incerte e difficili da prevedere, la soluzione migliore non è quella di migliorare la capacità di pianificare, ma piuttosto la capacità di adattarsi rapidamente alle fluttuazioni della domanda e dell'offerta. La soluzione regola automaticamente la pianificazione al mutare delle esigenze, pur garantendo l’ottimizzazione delle prestazioni della supply chain – dall’ordine d'acquisto fino alla consegna finale” ha commentato Rolf Habben-Jansen CEO di Damco. La dinamicità della pianificazione e riprogrammazione, garantisce la flessibilità di aggiustamento degli approvvigionamenti sulla base di richieste last minute permettendo di ridurre le scorte, fornire un più alto livello di servizio, ed una risposta tempestiva alle esigenze del mercato. Il miglioramento delle prestazioni e la diminuzione del lavoro manuale possono ridurre i tempi di risposta al mercato fino al 10% ed i costi di gestione fino al 30%. Il miglior utilizzo e carico del container, meno amministrazione ed il calo del rapporto tra l’utilizzo del servizio aereo e marittimo, portano ad una diminuzione dei costi fino al 20%. “Questa soluzione integra realmente tutte gli attori della supply chain, permettendo a fornitori, vettori, 3PL e alle autorità di interagire automaticamente riducendo gli errori, risparmiando tempo e denaro, ed infine, aumentando le prestazioni di consegna – quando necessario. Il feedback che stiamo ricevendo è molto positivo e promettente per il futuro della gestione della supply chain”, dice Erling Johns Nielsen, Damco Global Head of Supply Chain. L’idea di base del Dynamic Flow Control™di Damco, è molto simile a quella del GPS. Quando si verificano cambiamenti dell’offerta o della domanda la soluzione, in maniera dinamica, ricalcolerà il percorso ottimale per raggiungere la destinazione – in maniera simile all’aiuto che fornisce un GPS vi fornirà una stima del tempo per raggiungere il luogo di arrivo in base alla velocità attuale e alle informazioni sul traffico più recenti. “Questa soluzione consente ai responsabili della supply chain di cambiare le date di consegna o di passare da una modalità di trasporto ad un’altra al fine di ottimizzare la propria supply chain – qualcosa che in molti stavano cercando da tempo” conclude Erling Johns Nielsen.