L’Unione Nazionale Imprese di Trasporto CNA Fita propone la riorganizzazione del sistema di governo e il potenziamento delle banche dati. Le competenze territoriali dovrebbero passare dalle province al sistema camerale concentrando il tutto su base regionale e non più provinciale. Le risorse dovrebbero essere maggiormente utilizzate per potenziare la banca dati pubblica trasformandola in un vero e proprio “check elettronico”.