Nei primi nove mesi dell’anno il porto cinese di Dalian ha registrato una crescita del 26,2% del traffico container, salito a 5,84 milioni di teu. Complessivamente, nei primi nove mesi la crescita della movimentazione container nei porti cinesi è cresciuta del 7,3%, in forte flessione rispetto all’incremento del 13,5% registrato lo scorso anno. La crescita della movimentazione container è stata comunque superiore rispetto all’aumento del 7,7% del PIL. Il volume si è attestato a 4,94 miliardi di tonnellate, con la movimentazione di 117 milioni di teu. Per il primo porto del mondo, quello di Shanghai, la crescita è stata del 16,4% a 260,2 milioni di tonnellate.