La nave da crociera AIDAblu di Aida Cruises, una società controllata da Costa Crociere del gruppo Carnival Cruises, è entrata nei bacini di carenaggio della Cantieri del Mediterraneo per effettuare lavori di manutenzione. Lunga oltre 252 metri e larga 38, la AIDAblu ha una stazza di 72.000 tonnellate e può imbarcare 3.000 persone tra passeggeri ed equipaggio. ”Siamo riusciti a battere un’ agguerrita concorrenza internazionale” ha dichiarato Luigi Salvatori, ad della Cantieri del Mediterraneo ”spinta ad acquisire lavori a prezzi stracciati. Ci siamo riusciti perché offriamo maggiore professionalità e competenza rispetto ad altri cantieri nazionali ed internazionali”. La AIDAblu è la quinta nave del gruppo Aida Cruises ad effettuare i lavori nello scalo di Napoli, presso le strutture della Cantieri del Mediterraneo.