L’Assemblea dei soci dell’Interporto di Rivalta Scrivia ha approvato la cessione del pacchetto di controllo (90,2%) dell’infrastruttura logistica tortonese dal Gruppo Fagioli Finance, operativo nel settore dei trasporti speciali e nelle attività di sollevamento, a Katoen Natie, un gruppo che fattura circa 800 milioni di euro l’anno con 10 mila addetti e 93 terminal in 28 Paesi. L’Interporto ceduto comprende 450 mila metri quadrati di aree coperte, 250 mila metri cubi di magazzini refrigerati e 350 mila metri quadrati di piazzali.