I coreani Hyundai consegneranno nei prossimi giorni a Shipping Corporation of India (SCI) una petroliera Suezmax da 153.000 dwt originariamente ordinate dalla joint venture Irano – Hind Shipping Company, di cui è azionista di maggioranza la Islamic Republic of Iran Shipping Lines. La decisione di non consegnare la nave alla joint venture è motivata dalle sanzioni adottate dalla comunità internazionale contro il programma nucleare iraniano. La joint venture Irano – Hind, costituita nel 1975, è a maggioranza IRISL (51%) con SCI al 49%.