Sono iniziati i lavori di costruzione del secondo terminal container del porto di Dammam, il più grande del Golfo Persico. Il nuovo terminal, che sarà gestito da una joint venture guidata da PSA International, sarà dotato di banchina di 1.200 metri attrezzata con 12 gru. La capacità annua prevista è di 1,8 milioni di teu.