Con la progressiva applicazione degli aumenti annunciati da tutte le principali compagnie di linea container, le rate di nolo dall’Asia all’Europa e Mediterraneo starebbero registrando una significativa inversione di tendenza. La scorsa settimana lo Shanghai Containerised Freight Index (SCFI) per il trade Asia / Europa ha guadagnato $ 241 salendo a $ 1.315 per teu, mentre per il trade fra Asia e Mediterraneo il guadagno è stato di $ 197 a $ 1.273 per teu. I dati SCFI, basato principalmente sulle compagnie di linea cinesi, risultano però più ottimistici rispetto alle altre rilevazioni. Per lo stesso periodo il World Container Index di Drewry ha registrato una flessione di $ 29 delle rate di nolo fra Shanghai e Genova, scese a $ 2.077 per feu, e di $ 44 fra Shanghai e Rotterdam, con $ 2.077 per feu.