La compagnia greca DryShips di George Economou ridurrà la sua partecipazione dal 74% al 66% nella controllata Ocean Rig, una società quotata al Nasdaq. La vendita di circa 9 milioni di azioni della società dovrebbe portare nelle casse aziendali fino a $ 175 milioni. George Economou è Chief Executive Officer sia di DryShips che di Ocean Rig. Oltre alla quota di maggioranza di Ocean Rig, la DryShips controlla una lotta flotta di 47 bulker e 12 tanker, nuove costruzioni in ordine incluse.