Partirà domani da Ningbo per il suo viaggio inaugurale la ‘CMA-CGM Marco Polo’, la portacontainer con la capacità nominale dichiarata maggiore del mondo. Costruita dai cantieri coreani Daewoo ed impiegata nei servizi fra Asia ed Europa, la nave è lunga due metri in più rispetto alla classe ‘Emma Maersk’, che fino ad ora deteneva il record di capacità nominale. La nuova costruzione è lunga 395 metri e larga 54 metri, con immersione di 16 metri. Con portata lorda di 186.500 tonnellate, la nave è in grado di trasportare 16.000 teu. La Marco Polo è una versione ingrandita della classe Christophe Colomb, lunga 365 metri e larga 51 metri, 153.000 tpl e capacità di 13.800 teu, consegnata da Daewoo nel 2009. Battente bandiera britannica, la Marco polo sarà seguita ad aprile e maggio 2013 da due gemelle, le CMA-CGM Vasco de Gama e CMA-CGM Zheng He.