Yudhishthir Khatau, da un mese nuovo Presidente di Varun Shipping, una compagnia che trasporta circa il 60% dei gas di petrolio liquefatti destinati all’India, ha annunciato una ristrutturazione del debito per far fronte alle crescenti difficoltà del mercato. Nei mesi scorsi un paio di navi Varun erano state arrestate su istanza dei creditori. La compagnia gestisce dieci gasiere LPG di proprietà, sette navi appoggio offshore e tre tanker Aframax. Il trimestre chiuso al 30 Giugno ha riportato la compagnia in nero, con un utile netto di $ 27 milioni.