Nel mese di Ottobre il portafoglio ordini dei cantieri giapponesi ha registrato una flessione del 27%. Al 31 di Ottobre i cantieri aderenti alla Japan Ship Exporters’ Association avevano ordini per 27.931. 784 gt, a fronte di 38.280.716 gt dello stesso mese di un anno fa. Su base annua, i 17 ordini per 902.790 gt ricevuti dai cantieri in Ottobre hanno rappresentato un incremento del 5,6%. Nello specifico, si è trattato di 2 PCC, 14 bulker ed una tanker. Rispetto a Settembre la flessione è stata dello 0,64%. Nel mese le consegne sono state 27 per 978.063 gt, in crescita rispetto alle 24 navi per 949.263gt dello stesso mese 2011. Nei primi dieci mesi dell’anno, le consegne sono state 309 per 13.802.953 gt rispetto a 14.065.432 gt dello stesso periodo di un anno fa. Nel periodo, gli ordini acquisiti sono stati di 134 navi per 6.569.456 gt, rispetto a  172 navi per 6.9890762 gt dello stesso periodo 2011.