Maersk Line è stata la prima compagnia a movimentare nel porto cinese di Qingdao più di un milione di teu in un solo anno. Nel 2003 il gruppo danese aveva iniziato ad investire nel Qingdao Qianwan Container Terminal (QQCT). L’anno successivo, Maersk Line estese i suoi servizi con uno scalo diretto a Qingdao nel trade con l’Europa, ed in seguito lanciò un servizio diretto fra Qingdao e la costa ovest del Nord America. Oggi, Maersk Line serve Qingdao con undici servizi internazionali.