La società di classificazione giapponese ClassNK ha avviato la certificazione dei corsi per l’apprendimento dell’uso del sistema informatico Ecdis (Electronic Chart Display and Information System) che si terranno presso il nuovo centro della Pjmtm (Philippines-Japan Maritime Training Management). Le nuove normative Solas infatti richiedono che tutte le navi si dotino di sistemi Ecdis. La comunità marittima giapponese è stata una delle promotrici più forti dello sviluppo delle nuove regole in materia, per migliorare la preparazione degli equipaggi: in questo contesto si colloca appunto l’attività del centro Pjmtm. La struttura è stata realizzata grazie al contributo economico dell’associazione giapponese dei gestori di equipaggi (Immaj), che raccoglie 96 diverse società che complessivamente impiegano oltre 50 mila persone a bordo di circa 2.300 navi. Il centro di Manila sarà dotato a regime di 56 simulatori e garantirà una completa formazione in campo Ecdis ai marittimi filippini che lavoreranno a bordo delle navi giapponesi. La certificazione dei corsi da parte di ClassNK tiene conto di tutte e quattro le piattaforme utilizzate presso il centro Ecdis, cioè quella della radio giapponese (Jrc), e poi Furuno, Tokyo Keiki e il gruppo Transas. ClassNK ha cominciato a fornire la certificazione dei corsi Ecdis – sia generici, sia specializzati – a partire da novembre 2011, con l’obiettivo di poter lavorare non solo su Giappone e Filippine, ma anche su India ed Europa.