La compagnia francese CMA-CGM, terza al mondo nel trasporto container, ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di $ 371 milioni. Il fatturato ha registrato un incremento del 9% a $ 4,2 miliardi con il trasporto di 2,7 milioni di teu. Il primo trimestre dell’esercizio si chiuse con un rosso di $ 240 milioni, ma già il secondo trimestre diede segnali di ripresa con un utile di $ 178 milioni. Nel terzo trimestre l’utile netto per teu è stato di $ 137. Per i primi nove mesi dell’anno l’utile è di $ 310 milioni.