Come tutti gli anni Haropa, l’associazione fra i porti di Le Havre, Rouen e Parigi, ha gestito la spedizione in tutto il mondo di milioni di litri di Beaujolais Nouveau. Anche se, a causa delle difficili condizioni meteorologhe, la produzione di quest’anno è stata inferiore del 50% rispetto allo scorso anno, dal solo porto di Le Havre sono transitate circa 12 milioni di bottiglie stivare in 1.200 container a temperatura controllata. I porti di Haropa, primi al mondo per la spedizione di vini e liquori, dispongono di 55 depositi e 2,6 milioni di m² di spazi dedicati allo stoccaggio e al transito dei prodotti vinicoli.