Con l’obiettivo di concentrare l’attività sul ‘core business’ del trasporto di prodotti raffinati, la compagnia danese Maersk Tankers ha annunciato la vendita all’americana Navigator Gas delle sue undici navi Handygas refrigerate o semi refrigerate. Il trasferimento sarà effettuato nave per nave nell’arco del prossimo anno. Al termine dell’operazione, la flotta di Navigator Gas salirà a 23 navi con capacità fra 20.500 e 22.500 m³. I marittimi interessati sono circa 300. La cessione segue la vendita della quota del 50% detenuta nelle 13 piccole product tanker ex Broström operanti nel cabotaggio nord europeo, la cui totalità è stata venduta alla svedese Thun Tankers. Il trasferimento dovrebbe essere completato nel primo trimestre 2013. Al termine delle due operazioni, la flotta di Maersk Tankers sarà costituita da 17 grandi gassiere ex Broström, da una ventina di VLCC e da una sessantina di product tankers, operanti in diversi pool.