La società greca Diana Shipping, quotata a New York, ha chiuso il terzo trimestre con un utile dimezzato, dai $ 26,4 milioni di un anno fa a $ 12,3 milioni. Malgrado l’espansione della flotta, che ha raggiunto le 30 navi con cinque consegne nel trimestre, i proventi dei noleggi sono scesi dai $ 64,2 milioni dello stesso periodo 2011 a $ 56,2 milioni.