Da Gennaio ad Ottobre i porti della provincia orientale cinese di Shandong hanno movimentato 15,7 milioni di teu, con un incremento su base annua dell’11,8%. La movimentazione complessiva è stata di 890 milioni tonnellate (+10,6%). Il traffico internazionale ha però registrato un incremento solo dell’1,3% a 497 milioni di tonnellate. I tre scali maggiori della Provincia, Qingdao, Rizhao e Yantai, hanno movimentato l’83% del totale: Qingdao 340 milioni di tonnellate, Rizhao 240 milioni e Yantai 168 milioni.