Le assemblee degli azionisti della società di trading svizzera Glencore e del gruppo minerario Xstrata hanno dato il via libera alla fusione delle due società, che darà vita alla prima società mondiale di materie prime.