La compagnia malese MISC ha chiuso il terzo trimestre con un utile operativo di $100 milioni, in calo del 39,1% rispetto allo stesso periodo del 2011, malgrado un aumento del 4% dei ricavi. Dallo scorso Giugno la compagnia è uscita definitivamente dai servizi di linea container, focalizzando la propria attività sul trasporto di gas e petrolio.