La società terminalistica APM Terminals ha completato l’acquisizione dalla società russa Transportation Investments Holding del 37,5% del capitale di Global Ports Investments, che con una quota di mercato di circa il 30% è il principale operatore di container terminal in Russia e fra i principali nell’export di petrolio, con una quota del 23%. Nel primo semestre di quest’anno Global Ports ha fatturato $ 256, con un Ebitda di $ 145 milioni.