La compagnia norvegese
Odfjell, quotata alla Borsa di Oslo, ha costituito una joint venture con
Nangang Port per lo sviluppo e la gestione di un terminal per prodotti chimici,
petroliferi e gassosi nella Zona Industriale di Nangang a Tianjin, a soli 120
chilometri da Pechino. La prima fase del progetto consiste di tre banchine
oceaniche con capacità di stoccaggio di circa 150.000 metri cubi. L’inizio
dell’attività è previsto per il secondo trimestre del 2014.