La compagnia greca Anek Lines ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 10,3 milioni di euro, in flessione del 37,3% rispetto allo stesso periodo 2011. I ricavi sono diminuiti del 12,1% a 77,7 milioni di euro mentre l’Ebitda ha registrato una diminuzione del 26% a 17,4 milioni di euro.