A causa dei dati negativi dei traffici, la Compagnia Portuale di Monfalcone ha annunciato 36 esuberi su 84 soci. Entro le prime settimane di Gennaio i lavoratori dovrebbero essere messi in mobilità. I sindacati hanno proclamato lo stato di agitazione con il blocco degli straordinari.