La Frontline 2012 dell’armatore John Fredriksen avrebbe cancellato l’ordine per tre petroliere VLCC scegliendo invece di investire nel carico secco, che offrirebbe prospettive migliori. L’armatore avrebbe fissato un ordine per sei rinfusiere Capesize da 180.000 dwt con i cantieri cinesi Shanghai Waigaoqiao, con una serie di opzioni che, se esercitate, porterebbero l’ordine a quattordici unità. Il prezzo delle nuove costruzioni sarebbe stato fissato a $ 46 milioni per nave.