Il porto di Qingdao ha chiuso il 2012 superando per la prima volta 400 milioni di tonnellate movimentate, con un incremento su base annua del 9,5%. Con questo risultato lo scalo entra fra i primi dieci porti del mondo. Nel 2012 sarà avviata la costruzione di nove nuove banchine nell’area Dongjiakou, che al loro completamento apporteranno una capacità aggiuntiva di 220 milioni di tonnellate.