Il Governo cinese ha dato il via libera alla costruzione del nuovo Shandong International Shipping Centre, nel nord del Paese. L’investimento previsto è nell’ordine dei $ 2 miliardi. Il nuovo Centro, collegato direttamente con la Qingdao Economical & Technological Development Zone, sarà esteso su un’area di 325.000m², nella quale saranno insediate più di 50 compagnie di navigazione e società di logistica, oltre ad una trentina di istituzioni finanziarie. Oltre a questo di Qingdao, nel nord della Cina è in costruzione un altro centro simile a Tianjin